Fotografie di matrimonio tra allegria e ironia, guardiamo le foto!

Fotografie di matrimonio tra allegria e ironia

Fotografie matrimonio tra allegria e ironia

Matrimonio ben riuscito? Guardiamo le fotografie!

Il matrimonio è il giorno più importante di una coppia, un giorno dove si celebra l’amore e in cui tutto deve assolutamente andare perfettamente.

Ok niente di nuovo fin qui, giusto?

Sai qual è la prima cosa che mi chiedono gli sposi al termine dei festeggiamenti delle nozze?

“Secondo te com’è andata? Gli invitati si sono divertiti?”
Ecco questo è l’argomento di questo articolo…


Fotografie che narrano il divertimento del matrimonio

Fotografie matrimonio ironiche e allegre

Nella frenesia della giornata, nel turbine delle emozioni, nel panico degli imprevisti e nel tenere a bada le suocere apprensive gli sposi spesso non riescono a godersi l’atmosfera della loro festa. Così a fine giornata contenti e felici per il loro traguardo si domandano se gli invitati si siano divertiti! E qui, per quel che posso, entro in gioco io.


Amici e parenti: protagonisti delle tue nozze

Fotografie matrimonio, momenti di allegria in villa bianca rovellasca

Una cosa che spiego sempre ai colloqui è che gli sposi sono i protagonisti di quel giorno,  ma oltre a ricordarsi di quello che hanno vissuto vorranno ricordarsi anche di come è andata la loro giornata, di come erano gli amici, di quali pazzie hanno fatto e di quanto si sono divertiti!

Per questo durante i matrimoni cerco sempre situazioni ironiche e allegre dove ritrarre le persone, rubando momenti veri da poter mostrare agli sposi, così che loro possano vedere e riviverli con i loro occhi attraverso le mie fotografie.


Foto divertenti, ricordi indelebili per il tuo matrimonio

Fotografie matrimonio con momenti divertenti

Talvolta ai matrimoni ci sono personaggi veramente particolari, che rubano un po’ la scena ad altri più tranquilli, oppure accadono cose comiche come gente che inciampa o bicchieri di vino rosso rovesciati addosso e via dicendo… ma è anche questo fa parte del racconto, e della festa stessa!

Io prediligo fotografare la gente che si diverte proprio per creare quel filo di connessione con il clima del matrimonio e le emozioni vissute dagli sposi stessi.

Trovo interessanti e cerco spesso di comporre scene dove ci sono molte persone dentro poiché questo caos apparente racchiude tanti fatti, espressioni, atteggiamenti e spesso si finisce ad osservare le scene col sorriso, fantasticando su cosa stessero dicendo o facendo quelle persone durante il ricevimento del matrimonio!

Senza ironia non si può vivere, in fondo diceva Oscar Wilde: la vita è una cosa troppo importante per essere presa sul serio.